12 Agosto 2020
Notizie

«Caritas e Scuole si incontrano»
Cinema / Teatro della Compagnia, Firenze
26 novembre 2019

07-12-2019 18:19 - I.I.S. G. Carducci
Un evento intenso e coinvolgente si è svolto martedì 26 novembre, al Cinema Teatro della Compagnia a Firenze: «Caritas e Scuole si incontrano», a cui hanno partecipato anche i ragazzi del servizio civile regionale 2019-2020. Giovani provenienti da vari Istituti di Istruzione Superiore della Toscana con i loro docenti sono stati i protagonisti, presentando le loro esperienze realizzate nello scorso anno scolastico in collaborazione con le Caritas diocesane. Tra questi gli studenti della classe seconda del Liceo delle Scienze Umane e terza del Liceo Artistico dell’I.I.S. “G. Carducci” di Volterra che lo scorso anno, insieme alla classe II Liceo Scientifico/Classico, hanno partecipato al progetto: «I CARE, MI STA A CUORE: attenzione all’altro, ascolto, per superare l’esclusione», proposto dalla Caritas diocesana di Volterra.
Prendendo a modello la vita e le scelte di don Milani, il progetto ha fatto riflettere gli studenti sul carattere unico di ogni persona, sulla ricchezza della diversità, sul problema dell’esclusione e della marginalizzazione spesso derivanti da superficialità e prevenzione. Ha messo in evidenza l’importanza del ‘prendersi cura’ sia delle persone sia della società in cui viviamo, attraverso l’ascolto, il rispetto, il dialogo profondo e senza pregiudizi. Li ha fatti poi incontrare con persone che vivono in prima persona l’esperienza dell’integrazione e dell’attenuazione della condizione di marginalità. Attraverso la loro testimonianza i giovani sono entrati in contatto con tre esperienze in Volterra: la vita dei detenuti nel carcere, la condizione degli anziani nell’ASP “S. Chiara”, le attività a cui l’associazione “Mondo Nuovo” ha dato vita per l’integrazione di persone diversamente abili. Successivamente gli studenti hanno visitato i luoghi in cui queste esperienze si realizzano ed hanno incontrato le persone che le vivono. Il viaggio a Barbiana ha concluso il percorso, una sintesi dei valori alla base del progetto: il ‘sentiero della Costituzione’, il luogo di vita e di esperienza di don Milani sono stati la testimonianza dell’unione profonda tra ‘essere Cittadini’ e la nostra Costituzione.
Il percorso del progetto è stato presentato nell’incontro del 26 novembre attraverso un video ed è stato condiviso con emozione da alcune studentesse, che hanno testimoniato l’interesse e la profonda partecipazione con cui gli studenti hanno preso parte al’attività. L’evento fiorentino, condotto da Leonardo Canestrelli di Radio Toscana, è stato aperto dal dialogo con Anna Ferretti (Caritas Siena), Silvia Vugliano (associazione Luogo pubblico - Valdambra) e Francesca Meoni, vicedirettrice della Caritas di Pistoia. A conclusione è intervenuta come ospite l’assessore regionale al welfare Stefania Saccardi: si è congratulata con gli studenti ed ha affermato di essere contenta di aver rinnovato per tre anni l’ Accordo di collaborazione fra Regione Toscana e CARITAS. La Gaudats Junk Band, che suona con strumenti costruiti con oggetti interamente riciclati, ha animato l’incontro ed ha entusiasmato i giovani che si sono lasciati trasportare dalla sua musica e dai suoi ritmi, soprattutto dalla sua simpatia.
La Caritas diocesana di Volterra ringrazia i giovani che hanno partecipato, i docenti che hanno collaborato con impegno e passione, la Scuola che ha accolto il progetto. Ringrazia Caritas Toscana e la Regione Toscana per questa opportunità di incontro e di condivisione.
Per Caritas Diocesana Volterra
Nara Pistolesi

[]

ACCESSO RISERVATO

[]
[]
[]
[]
[]
L’Istituto Superiore di Sanità
all’interno del Dipartimento Malattie Infettive,
mette a disposizione i seguenti servizi:

· Il Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse - 800.861061

· Il Sito Uniti contro l’AIDS - www.uniticontrolaids.it


Office 365 Online

[]

www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com