27 Ottobre 2020
Notizie

"Notte Nazionale del Liceo Classico" a Volterra: letture sceniche, danze, musica e tanto entusiasmo!

16-01-2018 07:24 - Notizie
La "Notte nazionale del Liceo Classico", fortemente voluta dagli studenti del Liceo Classico di Volterra, ancora una volta ha portato entusiasmo, desiderio di partecipare, allegria che hanno dimostrato il vivo interesse per gli studi classici e per gli infiniti messaggi che da essi provengono. Svoltasi venerdì 12 gennaio in contemporanea con oltre 400 Licei Classici da nord a sud Italia, ha visto un´ intensa ed ampia partecipazione di tutte le componenti dell´I.I.S. "Carducci": oltre a tutti gli studenti dell´indirizzo classico, hanno partecipato molti studenti degli altri indirizzi e molti ex studenti, una festa che ha dimostrato il clima di collaborazione che si respira all´interno dell´Istituto.
Due sono stati gli appuntamenti della festa.
Ore 15 al Museo Guarnacci. Gli studenti hanno presentato "Guarnacci e la sua concezione panetrusca", letture sceniche in cui si è data voce a Mario Guarnacci (Volterra 1701 – 1785), fondatore del Museo, e alle sue fonti: Strabone, Erodoto, Dionigi di Alicarnasso, Livio, Plutarco ed altri grandi dell´antichità.
Dalle ore 18 alle ore 24, all´interno dell´Istituto "Carducci.
Inizio della "Notte" in contemporanea con i Licei Classici d´Italia partecipanti all´iniziativa: visione di un video con la canzone di Francesco Rainero "Le Metamorfosi" (visibile su youtube), lettura del testo di Giulia Serafini del Liceo Classico di Avezzano(AQ), lettura della poesia di Saffo "Tramontata è la luna". Dopo un´ esibizione di danza, gli studenti hanno rappresentato "Ma la voce resta" dal progetto "Archeologia" dello scorso anno e letture da Le metamorfosi di Ovidio. Sono seguiti canto, danza, musica e lettura dell´Inno a Selene, di Omero, in greco e in traduzione italiana. Molto gradito è stato il buffet, altro momento di allegria e di condivisione. A seguire ancora canti e musica fino alle 24 quando la "Notte" è stata conclusa in sintonia con gli altri Licei Classici.
Un ringraziamento particolare alle organizzatrici dell´evento, le docenti Lucia Ghilli, referente dell´indirizzo Classico, e Gianna Pasquinelli, referente del progetto "Archeologia, e a Simone Migliorini che ha collaborato con loro. Grazie a tutti gli studenti del Liceo Classico che anche quest´anno hanno dimostrato di credere profondamente negli studi che stanno facendo, nei valori e nelle competenze che questi studi consentono di acquisire. Grazie a tutti i docenti che hanno collaborato e partecipato. Grazie al bibliotecario, prof. Giovanni Gianfaldoni, al personale ATA per la preziosissima collaborazione. Grazie alle autorità che sono intervenute, in particolare il sindaco di Volterra, Marco Buselli, e l´assessora all´Istruzione e Cultura Eleonora Raspi. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato, in modi diversi, portando entusiasmo e il loro contributo alla realizzazione dell´evento.
Il Dirigente Scolastico, prof. Luca Guerranti, si congratula con gli studenti, i docenti, il personale dell´Istituto per questa festa che ha coinvolto l´intero Istituto e che dimostra, attraverso i testi che sono stati letti, la grande attualità del modo classico e la sua capacità di coinvolgere i giovani facendo scoprire loro che "la modernità è un classico".

Istituto di Istruzione Superiore "G. Carducci"
Volterra


[]
ACCESSO RISERVATO
[]
[]
[]
[]
[]
L’Istituto Superiore di Sanità
all’interno del Dipartimento Malattie Infettive,
mette a disposizione i seguenti servizi:

· Il Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse - 800.861061

· Il Sito Uniti contro l’AIDS - www.uniticontrolaids.it


Office 365 Online
[]

www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com